Almeida Júnior - Saudade

 

Austera eri,
quando di giorno
mi rincorrevi per le strade.
Dolcissima,
quando la notte
mi prendevi per mano
e mi accompagnavi
lungo i sentieri del sonno
Tristezza !
Quanto ti ho amato !
E la mia brama
diveniva angoscia
ed il mio sonno
Morte !

Annunci