da leggere, da meditare, da vivere…

Filosofia attiva

Con molto piacere pubblico questo testo di Carlo Molari, teologo vivente, in cui si rispecchia anche la mia visione di Dio. Quest’articolo chiarisce molto bene la definizione del Dio che ha questo teologo cristiano, e che chiaramente fa anche parte della dottrina della Chiesa, una definizione che avviene tramite un processo di negazione, la negazione di quelli che sono i principali luoghi comuni sulla figura divina comune a molti non credenti. Solo chiarendo il significato comune di quello che si intende dibattere si può dialogare tra due opposte visioni, se così non fosse sarebbe solo un inutile dialogo tra sordi, sterile ed improduttivo per entrambe.

michelangelo-creazione-di-adamo
OTTO IMMAGINI DI DIO CHE NON SONO EFFICACI di Carlo Molari.
1. Il Dio della pura ragione: in questo Dio non credo, non merita fede, non merita fiducia, non è sufficiente. C’era un ateo convertito, un filosofo molto noto, Anthony Flew, che a quindici anni…

View original post 923 altre parole

Annunci